Wrath & Glory Logo

Cubicle 7 Entertainment LTD. (c) Games Workshop 2019

Need Games annuncia al Lucca Comics&Games l’esclusiva per la traduzione in italiano di Wrath & Glory. Il GdR basato sull’ambientazione violenta e fantascientifica di Warhammer 40.000, nata dalla Games Workshop

Di Federico Begini

Logo Need Games

La casa editrice milanese Need Games ha reso noto, allo scorso Lucca Comics&Games e tramite i canali social, l’accordo siglato con Cubicle 7 per portare in Italia l’edizione tradotta del GdR Wrath & Glory. Presente al roboante annuncio, tra fan in tripudio e un Nicola de Gobbis in forma smagliante, Dominic McDowall, CEO di Cubicle 7 ed editore di GdR di successo, tra i quali Avventure nella Terra di Mezzo e Doctor Who Roleplaying Game. McDowall è anche creatore della quarta edizione del sistema di gioco di Warhammer fantasy Roleplay.

Wrath & Glory è il GdR basato sull’ambientazione del wargame strategico Warhammer 40.000 della Games Workshop . Qui la fanno da padroni: astronavi, feroci creature aliene, un universo sconfinato, tanto sangue e marines galattici. Il gioco è il fratello fantascientifico di Warhammer fantasy roleplay (basato sull’omonimo wargame Warhammer fantasy), dall’atmosfera altrettanto cupa e sanguinosa ma in salsa fantasy. La prima uscita italiana è prevista per il 2020, e riguarderà Il manuale di gioco base nella versione aggiornata e rivista da Cubicle 7, ancora inedita e in fase di lavorazione. In precedenza Cubicle 7 ha acquisito i diritti per la traduzione e la vendita di Wrath & Glory in lingua inglese dalla Ulisses, che conserva, invece, quelli per il mercato di lingua tedesca, in partnership con Cubicle 7.

Il lungo rapporto di collaborazione commerciale tra Need Games e la casa editrice irlandese lascia sperare che molti altri manuali e supplementi di Wrath & Glory saranno tradotti e portati sul mercato italiano.

Wrath & Glory

Cubicle 7 Entertainment LTD. (c) Games Workshop 2019

La genesi di Wrath & Glory

Acquistata la licenza di Warhammer 40.000 Roleplay da Games Workshop, Ulisses North America la pubblica con il nome di Wrath & Glory. Allo sviluppo del suddetto GdR ha contribuito anche Ross Watson, già noto per essere tra i creatori di Rogue Trader, nominato miglior Gioco di Ruolo al Lucca Comics&Games 2013. L’ambientazione sposta le lancette all’anno 41000 e muta anche il sistema di gioco incentrato sull’utilizzo del D6. Altro aspetto decisamente interessante è la possibilità di impersonare alcune razze aliene oltre ai soliti agenti imperiali.